La realizzazione di magazine tradizionali presuppone una progettazione a monte tutt’altro che semplice e scontata: la creazione del layout e l’impaginazione di riviste richiede molta attenzione e soprattutto una conoscenza profonda delle pratiche di design, oltre che della strumentazione tecnologica preposta alla loro realizzazione.

Impaginazione di riviste: un mestiere per esperti del graphic design

Come è possibile notare da questa splendida carrellata l’impaginazione di riviste e giornali richiede massima attenzione e scrupolosità nel rispetto delle proporzioni: immagini, parti testuali e spazi bianchi devono alternarsi in maniera armonica creando un continuum visivo che favorisca la consultazione e la lettura da parte degli utenti.

Solo noi graphic designer, capaci di applicare le regole basilari dell’impaginazione grafica e di utilizzare software di progettazione avanzata come InDesign, possono dar vita a progetti editoriali esteticamente apprezzabili. L’impaginazione, dunque, richiede massima dedizione e soprattuto ampia conoscenza della materia e proprio per questo non può essere improvvisata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *